Eau du Soir,
femminilità intramontabile
Alcune fragranze impregnano la nostra memoria per sempre. Il profumo dei fiori bianchi dei giardini dell’Alcazar al calar della notte non ha mai lasciato i ricordi di Isabelle d’Ornano.

Da questi ricordi d’infanzia, Hubert d’Ornano trae ispirazione per una fragranza unica. Una dichiarazione d’amore, un prezioso elisir di cui solo Isabelle ha custodito per anni il segreto, prima di rivelarlo al mondo intero nel 1990. Da allora, la fragranza Eau du Soir si è affermata come un’icona senza tempo: l’ultima grande fragranza chypre della profumeria.
Di una donna si possono dimenticare il nome, i tratti, la storia. Ma se ne ricordiamo il profumo, vuol dire che quella donna incrociata, amata o lasciata andare indossava Eau du Soir.
- Hubert d’Ornano
Una sontuosa
fragranza floreale e chypre
Eau du Soir 30 ml

La gamme Eau du Soir

Un eau de parfum raffinata, ricca di contrasti

Profumo donna - un tourbillon fiorito chypré

Contenuto: 30 ml

Nuovo prezzo 106,00 €

L’emblematico flacone
Per sublimare questa fragranza dalla grande ricchezza olfattiva, Isabelle e Hubert d’Ornano hanno scelto lo scultore polacco Bronislaw Krzysztof, che ha disegnato l’emblematico tappo del flacone Eau du Soir: una stella dal volto di donna, misteriosa e radiosa, realizzata e serena...
Un bouquet avvolgente
Un bouquet floreale dai riflessi verdi, sublimato da un elegante fondo chypre. Una fragranza avvolgente che esalta il fiore di Seringa, fiore bianco che diffonde il suo profumo nei giardini dell’Alcazar. In una scia inondata dal sole in cui il mandarino incontra il pompelmo, gli assoluti di rosa e gelsomino dialogano con audacia. Un intenso cuore floreale in cui l’ylang-ylang risplende avvolto dall’iris. Sul fondo, l’ambra e il patchouli sigillano la fragranza con raffinata sensualità.
Backstage
Eau du Soir
Edizione limitata 2019
Audace e ricca di energia, l’edizione limitata “Dripping Fantasy” è un’ode alla vita, al colore e all’arte contemporanea!