Per una migliore navigazione vi suggeriamo di utilizzare il device in posizione orizzontale

Iscriversi alla newsletter Sisley Per beneficiare delle nostre offerte esclusive

Inserendo l'indirizzo e-mail si acconsente a ricevere la newsletter SISLEY PARIS
(ulteriori informazioni sulla nostra politica sulla privacy)

Programma APPROCCIO SCIENTIFICO EFFICACIA PIACERE

APPROCCIO SCIENTIFICO

IL CUOIO CAPELLUTO
Come la pelle, il cuoio capelluto è irrigato da una moltitudine di piccoli vasi sanguigni che forniscono il nutrimento necessario a crescita, protezione, brillantezza ed elasticità dei capelli.
IL BULBO CAPILLARE

La radice del capello, chiamata anche bulbo pilifero, è l'unità di germinazione del capello. Qui sono concentrate le cellule responsabili della formazione dello stelo capillare e del colore.

La ghiandola sebacea, in contatto con il follicolo pilifero, apporta il sebo necessario alla protezione, brillantezza e morbidezza del capello.

LA FIBRA CAPILLARE
 La fibra capillare è esposta a tutte le aggressioni esterne che ne indeboliscono quotidianamente lo stato.
STRUTTURA

La fibra capillare si compone di tre strati.

Il midollo nel cuore del capello.

La corteccia rappresenta la vera struttura della fibra capillare. Le cellule contengono le melanine, che danno il colore ai capelli, e la cheratina, responsabile della resistenza ed elasticità dei capelli.

La cuticola, lo strato più esterno, protegge la corteccia dalle aggressioni e assicura la brillantezza dei capelli.

COMPOSIZIONE

La fibra capillare è composta in gran parte da cheratina (circa 88%) che conferisce resistenza ed elasticità.

I lipidi, presenti essenzialmente nel cemento intercellulare della corteccia e della cuticola, danno ai capelli una certa impermeabilità e assicurano la coesione delle cellule della fibra capillare.

La melanina è responsabile del colore dei capelli.